CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B1F: EZZELINA CARINATESE 0 – VINILGOMMA OSPITALETTO 3

Ultima partita di campionato per la Vinilgomma che chiude con una bella vittoria questo lungo campionato segnato dai molti infortuni ma condotto sempre nelle zone alte della classifica.
Anche nell’ultimo match Irene Bonfadini ha dovuto fare a meno dei centrali Niccolai e Raccagni alle quali si è aggiunta l’opposto Sara Gotti.
Ma Vinilgomma si è abituata all’emergenza ed ha ottenuto i tre punti che le consentono di mantenere il terzo posto in classifica; adesso tutto è in mano all’Iseoserrature Pisogne che ha una partita ancora da disputare e vincendo può superare le arancioblu ed accedere così ai play-off.
Nella partita in terra veneta buonissima partita di Camilla Bonardi (15 p) e della solita Martina Focaccia (16 p), ben servite da Sonia Danieli messa in campo fin dall’inizio. Altra buona prestazione per la giovanissima Camilla Riccardi nel ruolo di libero.
Termina così un campionato disputato ad altissimi livelli da Castellini & C. che fin che sono state a pieno organico hanno lottato fianco a fianco con formazioni costruite con investimenti massicci ed ambizioni mai nascoste. Certo dispiace che il traguardo play-off probabilmente sfuggirà a favore di una squadra che abbiamo sonoramente battuto sia all’andata che al ritorno ma questo è lo sport. A noi rimane la consapevolezza di aver dato il massimo pur in una situazione di vera emergenza e nella peggiore delle ipotesi chiuderemo il campionato con un onorevolissimo quarto posto, traguardo che alla vigilia nessuno degli esperti della categoria osava pronosticare per le ragazze di Irene Bonfadini.